IN QUESTA PAGINA SI TROVANO INFORMAZIONI UTILI PER IL PERSONALE SCOLASTICO

 

 

CODICE DISCIPLINARE

IMPORTANTE

La pubblicazione sul sito istituzionale della Scuola equivale a tutti gli effetti alla sua affissione all’ingresso della sede del lavoro, cosi come prescrive la modifica all’articolo 55 del D. Lgsl. 165/2001

Codice di comportamento dei dipendenti pubblici (18 giugno 2013)

Regolamento recante codice di comportamento dei dipendenti pubblici, a norma dell’articolo 54 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165. In vigore dal 19 giugno 2013

Codice disciplinare del personale della scuola recante l’indicazione delle infrazioni e relative sanzioni

  • Visto il Dlgs. 16.4.1994, n. 297;
  • Visto il D.P.R. n° 275/1999;
  • Visto il D.Lgs. n° 165/2001, art. 25;
  • Visto il D.Lgs. 150/2009, art.68;
  • Visto il C.C.N.L. del comparto scuola 29 novembre 2007, Art. 95, comma 9;

Dovendosi procedere alla pubblicazione del codice disciplinare e del codice di comportamento si pubblicano di seguito i seguenti documenti:

  • Codice di comportamento dei dipendenti delle Pubbliche Amministrazioni (ALLEGATO 2 al CCNL SCUOLA(2006-2009)
  • Per il personale Docente: estratto codice disciplinare, recante l’indicazione delle infrazioni e relative sanzioni dall’art. 95   del Dlgs. Dlgs n. 150/2009
  • Per entrambe le categorie di personale: sanzioni disciplinari e le responsabilità dei dipendenti pubblici dall’art. 67 all’art. 73 del Dlgs n. 150/2009 e il Codice di comportamento.

Le nuove disposizioni sono entrate in vigore il 15 novembre 2009, ovvero dopo il 15° giorno dalla pubblicazione del D.Lgs. sulla Gazzetta Ufficiale.

Scarica documenti allegati

 

DOCENTI

- Regolamenti dell'Istituto Comprensivo

- Piani didattici personalizzati

- Procedure in caso di allerta meteo

* Curricolo verticale

- Collegio dei docenti

- Comitato per la valutazione degli insegnanti

- Criteri per l'assegnazione del "bonus" per la valorizzazione dei  docenti

- RAV  anche per la scuola dell'infanzia

Dal 15 di settembre parte la consultazione nazionale sul Rapporto di autovalutazione della scuola dell’infanzia, curata dall’INVALSI, che coinvolgerà tutte le scuole statali e paritarie interessate. La consultazione avverrà tramite un questionario a risposte chiuse di cui si allega una copia. Le risposte fornite permetteranno di regolare la bozza del Rapporto di autovalutazione già trasmessa alle scuole. Con la nuova bozza del rapporto di autovalutazione si metterà in atto una sperimentazione entro l’a.s. 2016/17, mentre l’utilizzo del rapporto di autovalutazione in tutte le scuole dell’infanzia partirà dall’a.s. 2017/18.  (leggi tutto)

- Graduatorie

- Modulistica docenti

 

PERSONALE ATA

- I Regolamenti dell'Istituto Comprensivo: Visualizza

- Procedure in caso di allerta meteo: Comunicazione sulle regole di comportamento

- Graduatorie: