Tu sei qui

Giovedì, Ottobre 11, 2018 - 17:45

Dal 22 al 27 ottobre 2018 torna Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole, l’iniziativa promossa dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca attraverso la Direzione Generale per lo Studente e dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo - attraverso il Centro per il libro e la lettura. Non è mai troppo presto per immaginare testi da leggere, voci da ascoltare e attività coinvolgenti legate ai libri: questo è lo spirito con cui Libriamoci, giunta alla quinta edizione, si rivolge alle scuole di tutta Italia, dall'infanzia alle superiori, invitandole a includere nelle attività scolastiche delle sei giornate momenti di lettura ad alta voce.

Anche quest’anno Libriamoci può contare sull’alleanza con #ioleggoperché, la campagna nazionale organizzata dall’Associazione Italiana Editori che punta alla creazione e al potenziamento delle biblioteche scolastiche di tutta Italia, che avrà le sue giornate clou dal 20 al 28 ottobre 2018. In questo lavoro fianco a fianco, Libriamoci e #ioleggoperché sono unite nella missione di rendere partecipi i giovanissimi delle infinite possibilità di scoperta e piacere offerte dai libri: portando la lettura ad alta voce in tutte le classi - e incrementando il patrimonio delle biblioteche scolastiche -  danno corpo e voce alla lettura.

Abbiamo invitato molti amici della scuola, genitori, insegnanti, altri appassionati - tutti lettori volontari - che verranno a trovarci nelle classi e leggeranno per i nostri alunni racconti ...mostruosi, per festeggiare... il compleanno di Frankenstein e di tutti i mostri!

 

 

 

Edizione straordinaria! Gran fermento all’I.C. Castelletto!

Tra “fiabe” classiche e fantasy, “L'uomo della luna” osserva “La stella di Laura” e si chiede: “Chi è in soffitta?”. Una riunione di creature misteriose? Fonti attendibili dichiarano di aver avvistato “Maurice, il mostro gentile”, “Il mostro mostrone” e “Il mostro peloso” aggirarsi furtivi nei dintorni delle scuole. Che cosa staranno tramando? E che fine avrà fatto il Dottor “Frankenstein”? È tempo di risolvere il mistero! Bambini e ragazzi di ogni plesso troveranno risposta a queste e altre domande, ascoltando i racconti custoditi nelle pagine dei libri. Seguite il loro esempio per fugare i vostri dubbi!